Malattie

  • Intolleranze alimentari
    Intolleranze alimentari

Nell'ambulatorio allergologico incontriamo più comunemente pazienti che hanno già malattie respiratorie allergiche conclamate, ad es. febbre da fieno, e che registrano problemi alla bocca o allo stomaco derivanti solitamente dal consumo di alcuni allergeni negli alimenti.

Recentemente, sempre più spesso visitiamo e trattiamo pazienti con infiammazioni allergiche all’esofago, come l’esofagite eosinofila. Questa malattia relativamente ""nuova"", conosciuta dalla gastroenterologia mondiale appena nell’ultimo decennio, si manifesta con difficoltà a deglutire e dolori toracici.

Grazie a molti anni di esperienza nel campo delle intolleranze alimentari, siamo diventati il più grande centro sloveno per la diagnosi e la gestione dei pazienti adulti con celiachia, ma trattiamo numerosi pazienti con intolleranza al glutine non celiaca e sensibilità al glutine.

Cerchiamo di aiutare il maggior numero di persone con intolleranza al lattosio, malassorbimento del fruttosio, colonie batteriche dell’intestino tenue, alterazioni della flora intestinale, intolleranza all'istamina ecc.

Indietro