Iniezioni di plasma concentrato autologo di piastrine – acp/prp (autologous conditioned plasma/platelet rich plasma)

La terapia ACP/PRP si è dimostrata efficace nei casi di:
  • difficoltà dovute al gomito del tennista e gomito del golfista (epicondilite), infiammazioni dei tendini della spalla,
  • tendinopatia inserzionale del tendine della rotula (tendinite rotulea, ginocchio del saltatore), 
  • forma precoce di usura delle articolazioni,
  • infiammazione del tendine di Achille (tendinosi).
Il plasma concentrato autologo di piastrine rappresenta un'innovazione nel trattamento delle infiammazioni tendinee e delle prime forme di usura delle articolazioni. Il trattamento si basa su un preparato di sangue del paziente. Segue un trattamento speciale del campione prelevato in condizioni di sterilità. I fattori di crescita e le citochine rilasciate dalle piastrine svolgono un ruolo importante nel trattamento e nella rigenerazione dei tessuti. Subito dopo il prelievo, il preparato di plasma con piastrine viene applicato nell’area interessata in condizioni sterili. Così, siamo in grado di rallentare la progressione dell’usura e di accelerare la riparazione dei tendini danneggiati. 

In caso di lesioni acute, l'iniezione è una tantum, nelle infiammazioni dei tendini di solito è ripetuta almeno due volte a intervalli settimanali, nell’usura delle articolazioni sono necessarie tre iniezione a intervalli di 14 giorni.
Effettuiamo l’esame presso il Diagnostični center Bled per i pazienti auto-paganti. Per saperne di più >>