Osteoporosi

Un paziente durante la misurazione della densità minerale ossea.

L'osteoporosi è una malattia metabolica ossea sistemica caratterizzata da ridotta resistenza ossea, che porta fratture già con piccoli infortuni (caduta da una posizione in piedi). La resistenza delle ossa dipende dalla densità minerale ossea e della micro-architettura ossea. L'osteoporosi può colpire uomini e donne. I sintomi più caratteristici sono fratture di polso, vertebre e anca. I fattori di rischio clinici più comuni per le fratture includono età, menopausa precoce, basso peso corporeo, fumo, consumo eccessivo di alcol, celiachia, frattura dell'anca nella madre o nel padre dopo i 45 anni di età, assunzione di farmaci corticosteroidi, possibile malattia reumatologica.

Con lo sviluppo di nuove tecnologie e farmaci, l'osteoporosi oggi è diagnosticata e trattata con successo. La misurazione della densità minerale ossea viene effettuata con le attrezzature moderne Hologic. Con la densitometria possiamo confermare o escludere la diagnosi di osteoporosi e monitorare la risposta al trattamento con i farmaci.

La misurazione sull'apparecchio viene effettuata da un’infermiera, il medico poi esegue un'analisi dei valori misurati nella colonna vertebrale e nell'anca, e comunica al paziente lo stato della densità minerale ossea. Secondo le nuove tendenze nel trattamento dell’osteoporosi con i farmaci bisogna considerare i potenziali fattori di rischio affinché tutte le informazioni siano inserite nel sistema informatico FRAX, che ci fornisce il calcolo del rischio di fratture ossee.

Poiché l'obiettivo del trattamento è prevenire le fratture, trattiamo le persone ad alto rischio, tuttavia a tutti suggeriamo una dieta sana, molto movimento e, se necessario, anche l'aggiunta di vitamina D.

Prima dell'esame non è necessario essere a digiuno e si consiglia di presentarsi senza oggetti metallici. L'intera procedura richiede da 20 a 30 minuti. L'esame viene eseguito sia a Bled, sia a Lubiana.

Effettuiamo l’esame presso il Diagnostični center Bled per i pazienti auto-paganti. Per saperne di più >>